Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Non permettere alle ferite di trasformarti in quello che non seiPaulo Coelho

Continua con successo l'iniziativa Cinemadays, il cinema a soli tre euro

di Redazione Spettacoli
Dopo il successo ottenuto nell'edizione 2016-2017, continua con ottimi risultati l'iniziativa per portare più spettatori al cinema e destagionalizzare le uscite. Cinemadays continua fino al 12 aprile e poi torna a luglio e ottobre
Il primo giorno ha fatto registrare un +44% rispetto all'ultimo lunedì non festivo
Fino a giovedì 12 aprile (e poi in altri periodi) andare a vedere il film in sala costa meno

Continuano con successo i Cinemadays, cioè i giorni in cui è possibile andare al cinema al costo di soli tre euro. L’iniziativa (promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali del Turismo, insieme ai produttori, distributori ed esercenti cinematografici) prosegue fino a domani, giovedì 12 aprile, e sono molto confortanti i dati emersi dal primo giorno in cui questa promozione è stata attiva (lunedì 9 aprile): 160 mila spettatori, più del doppio rispetto alla data equivalente dello scorso anno e circa 50 mila in più (+44%) rispetto all'ultimo lunedì non festivo.

Sul sito www.cinemadays.it è possibile trovare le informazioni e l'elenco (sempre aggiornato) delle sale aderenti in tutta Italia, con film italiani e stranieri premiati nelle principali rassegne internazionali.

Cinemadays 2018 prevede, tra aprile ed ottobre, ben 15 giorni con ingresso ridotto: dal 9 al 12 aprile, dal 9 al 15 luglio e dal 1° al 4 ottobre. Saranno escluse soltanto le Iniziative Speciali e le visioni in 3D, che godranno comunque di una tariffa agevolata, comunicata direttamente alla cassa.

Inoltre, dal 9 al 15 agosto si terranno una serie di anteprime della nuova stagione cinematografica.

Scopo dell’iniziativa, è avvicinare gli spettatori anche nel periodo estivo e destagionalizzare le uscite.