Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangereSergio Bambarén

Paura a Hollywood, Schwarzenegger operato d'urgenza al cuore

di Redazione Spettacoli
L'attore di Terminator e Conan il barbaro si era sottoposto a un intervento di sostituzione di una valvola cardiaca. Qualcosa è andato storto ed è stato operato d'urgenza al cuore
L'ex governatore della California ricoverato in una clinica privata di Los Angeles
Arnold Schwarzenegger operato d'urgenza al cuore. Paura per la sua salute

Doveva essere una semplice operazione di sostituzione di una valvola cardiaca. Invece ci sono state delle complicazioni e si è deciso di operare d’urgenza a cuore aperto. L’ex governatore della California Arnold Schwarzenegger è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico durato diverse ore, e si trova ora nella celebre clinica Cedars Sinai di West Hollywood. Le sue condizioni, a detta dei medici, sono stabili.

Convinto ambientalista e da sempre impegnato politicamente, negli ultimi mesi l’ex Mister Universo, campione del mondo di culturismo negli anni Sessanta e Settanta, aveva fatto parlare di sé per i suoi scontri con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump: "Un solo uomo non può distruggere il nostro progresso, non può fermare la nostra rivoluzione per l'energia pulita. Ed un solo uomo non può farci tornare indietro nel tempo" aveva dichiarato in un video Schwarzenegger, condannando la decisione di Trump di ritirare gli Stati Uniti dagli accordi sul clima di Parigi. Proteggere il nostro ambiente non distruggerà la nostra economia" aveva aggiunto Schwarzy.

L’attore di Commando, Codice Magnum, True Lies, sta lavorando a ben tre nuovi progetti: un sequel di Conan il Barbaro (il successo del 1982 diretto da John Milius) ancora in fase di scrittura, il film Triplets (sequel della commedia I gemelli del 1988, in cui recitava accanto a Danny De Vito) e Terminator 6, sesto capitolo della saga di successo iniziata nel 1984 (il primo film era diretto da James Cameron). L’inizio delle riprese è previsto per giugno. Speriamo che questo stop forzato, per motivi di salute, non faccia slittare tutti i progetti del settantenne interprete di origine austriaca.