Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangereSergio Bambarén

Ben Harper, solo 4 concerti in Europa in estate. Unica tappa italiana in provincia di Udine

di Redazione Spettacoli
Turismo, natura, cultura e soprattutto musica. Si preannuncia come un evento da non perdere il concerto che Ben Harper terrà l'11 agosto ai Laghi di Fusine, nel Tarvisiano. Si tratta dell'unico show italiano dell'artista questa estate
Ben Harper ospite d'onore al No Border Music Festival
Ben Haper, unico concerto italiano l'11 agosto ai Laghi di Fusine

Un evento unico e straordinario immerso nella natura al confine tra Italia, Austria e Slovenia. Per la nuova edizione del No Borders Music Festival (il celebre festival che valorizza e promuove la musica come forma culturale e mezzo di comunicazione in grado di essere compreso da tutti oltre i confini linguistici, geografici, etnici e sociali in un comprensorio, quello del Tarvisiano) davvero esclusivo, ci sarà un super ospite: il cantante e chitarrista statunitense Ben Harper. 

Vincitore di 3 Grammy Awards, 15 album in studio, tour mondiali sold-out, Ben Harper è uno tra i migliori cantautori, chitarristi e performer di tutti i tempi: e sabato 11 agosto, alle ore due del pomeriggio, proprio lui sarà protagonista di un esclusivo show voce e chitarra ai Laghi di Fusine, i laghi di origine glaciale posti alla base della catena montuosa del Gruppo del monte Mangart.

Per l’occasione questi luoghi magici saranno raggiungibili a piedi e in bicicletta, così da permettere una immersione totale nella natura, nelle sue infinite gamme di colore che tingono il bosco e i laghi di sfumature uniche, rendendo ancora più suggestivo questo sito.

Quest’estate Ben Harper terrà solamente quattro esclusivi show europei: oltre a esibirsi al Laghi di Fusine l’11 agosto, a fine giugno sarà a Copenaghen: il 12 agosto si esibirà assieme agli Innocent Criminals al Boomtown Fair di Winchester nel Regno Unito, e il 16 agosto suonerà al Rototom Sunsplash a Benicassim in Spagna.

Nato il 28 ottobre 1969 in California, Ben Harper si avvicina alla musica molto presto, specializzandosi nell’uso di una chitarra slide molto popolare negli anni Trenta, la Weissenborn, con la quale può riflettere al meglio le sonorità blues che lo fanno apparire sin da subito come un emulo del grande Robert Johnson. La sua passione per la musica moderna è invece incarnata da nomi come Jimi Hendrix e Bob Marley.

A partire da Welcome To The Cruel World, il suo album d’esordio del 1994, Ben Harper ha pubblicato quindici album in studio, vincendo tre Grammy Awards e registrando tour mondiali ovunque esauriti, che gli hanno permesso di affermarsi come cantautore straordinariamente prolifico e uno tra i migliori performer di sempre, capace di spaziare tra più generi (blues, folk, soul, reggae e rock) miscelando temi personali con tematiche politiche. Rolling Stone ha acclamato i suoi pezzi come “gioielli di unico e squisitamente tenero rock’n’roll"Billboard ha scritto che “la sua musica ci ricorda la bellezza e la potenza della semplicità”.