Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Il tempo è una cosa creata. Dire “io non ho tempo” è come dire “io non lo voglio”Lao Tsu

Giornata Ambiente: Deliveroo dice addio alla plastica

di Alessandro Ragazzo
L’azienda inglese delle consegne via internet punta ad azzerare questi contenitori e metterà a disposizione dei ristoratori dei nuovi imballaggi ecosostenibili.
Giornata Ambiente: Deliveroo dice addio alla plastica

Deliveroo dice addio alla plastica. La piattaforma inglese del settore delle consegne online, collaborerà con oltre 35 mila ristoranti nei dodici paesi in cui opera per massimizzare l’utilizzo di materiali ecosostenibili e punta, nel lungo periodo, ad azzerare l’uso della plastica nell’imballaggio del cibo. Deliveroo metterà così a disposizione dei ristoranti nuovi prodotti per il packaging ecosostenibile dei piatti destinati alle consegne a domicilio. I prodotti saranno tutti riciclabili o completamente biodegradabili, a prezzi competitivi rispetto a quelli delle linee tradizionali.

Inoltre, grazie all’aggiornamento della applicazione, Deliveroo diventerà la prima azienda del settore a introdurre la nuova opzione “No posate”. L’iniziativa fa parte di un impegno di lungo periodo e conferma la leadership nell’innovazione anche nel packaging. Attraverso la collaborazione con importanti player del comparto, Deliveroo introdurrà anche in Italia entro la fine dell’anno, una nuova tipologia di packaging ecosostenibile ideale per il food delivery e in grado di preservare la qualità dei piatti, contribuendo al contempo alla riduzione della plastica nell’ambiente.

L’opzione “No posate” è già attiva da febbraio nel Regno Unito e ha dato ottimi risultati: il 91% dei pasti consegnati oggi sono senza posate incluse. Nel Regno Unito è attivo un negozio dedicato ai ristoranti partner di Deliveroo che offre oltre 50 prodotti ecosostenibili per il packaging del cibo destinato alle consegne. L’Italia guarda al Regno Unito come un esempio da seguire e introdurrà progressivamente sempre più prodotti senza plastica destinati ai ristoranti del Bel Paese.

Deliveroo per incentivare la nuova iniziativa ambientale, in occasione del lancio globale, regalerà ai ristoranti partner nel mondo oltre unmilione di cannucce di carta (100 mila delle quali in Italia) per sensibilizzare ristoratori e consumatori sui danni provocati dall’eccessivo e spesso futile utilizzo della plastica.

«Deliveroo si conferma leader nell’innovazione e nell’attenzione per la sostenibilità – dichiara Matteo Sarzana, geeral manager Deliveroo Italia – il packaging ecosostenibile che riduce l'uso della plastica garantisce ai ristoranti il massimo rispetto per l’ambiente e ai consumatori la possibilità di gustare ottimo cibo dove e quando vogliono. Siamo consapevoli che questo sia solo l’inizio, e che sarà una sfida di lungo periodo che potremo vincere solo continuando a lavorare con i migliori ristoranti». Deliveroo e a precisare che l’annuncio di oggi è un primo passo a dimostrazione del fatto che del buon cibo possa essere gustato in modo sostenibile. Purtroppo, in alcuni casi (ad esempio nel trasporto di liquidi caldi) non esistono a oggi alternative alla plastica. Tuttavia Deliveroo s’impegna a diventare azienda leader nell’utilizzo di prodotti per il packaging ecosostenibile perfetti per la consegna di cibo.