Prima Pagina>Ambiente>Settima europea della mobilità sostenibile: il Trentino punta sulla mobilità elettrica
Ambiente Curiosità

Settima europea della mobilità sostenibile: il Trentino punta sulla mobilità elettrica

Il comune di Volano, in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, propone una giornata dedicata alla mobilità elettrica e alla sostenibilità ambientale. In Trentino proseguono progetti ed iniziative per tutelare l’ambiente.

Nella giornata di domani, sabato 22 settembre dalle 10:00 alle 18:00 al Parco Legàt di Volano, saranno esposti e si potranno provare, grazie alla collaborazione con i concessionari trentini, autoveicoli elettrici e ibridi plug-in, bici elettriche e scooter elettrici. Saranno inoltre presenti le aziende insediate a Rovereto presso il Polo della Meccatronica e Progetto Manifattura, che operano nel mondo della mobilità elettrica.
Il mondo dell’artigianato proporrà un progetto di “retrofit”, ovvero di trasformazione di un veicolo con motore tradizionale in elettrico. Saranno esposte e proposte attrezzature agricole a trazione elettrica, perché la sostenibilità ambientale in agricoltura passa anche attraverso l’uso di attrezzature e mezzi a basso impatto.
Grazie alla collaborazione con l’Università di Trento e Meccanica Cainelli di Volano, sarà esposta “eAgle”, un veicolo da gara elettrico realizzato da un team di studenti dell’Università di Trento.
La Provincia autonoma di Trento sarà presente con una propria postazione per offrire informazioni sugli incentivi previsti dal Piano per la mobilità elettrica, sulla sostenibilità ambientale e per la riqualificazione energetica dei condomini.
La Cooperativa Car Sharing farà conoscere il servizio di auto condivisa, mentre Dolomiti Energia presenterà il progetto di installazione delle colonnine di ricarica su tutto il territorio trentino. La giornata sarà accompagnata dal mercato di Campagna Amica, organizzato da Coldiretti, con la vendita di prodotti agricoli a km zero.
Alle 11:00 è prevista una tavola rotonda alla quale parteciperanno rappresentanti della Provincia autonoma di Trento, Università degli studi di Trento, Dolomiti Energia e Confcommercio. I relatori faranno il punto sull’attuazione del Piano provinciale per la mobilità elettrica: lo stato di sviluppo degli incentivi, la rete di ricarica in Trentino, gli scenari tecnici e tecnologici. A completamento del programma sarà inoltre possibile effettuare visite guidate gratuite alla Chiesa di S. Rocco, gioiello artistico del XIV secolo, saranno proposti giochi a tema per bambini. La visita a Volano potrà quindi terminare con una sosta al punto di ristoro, attivo tutta la giornata.

Auto elettrica

foto sotto in Italia cresce la voglia di auto elettrica (datamanager.it)

auto elettrica

 

Rispondi