Prima Pagina>Ambiente>Sostenibilità: Iberdrola nell’indice Ftse4Good per l’11esimo anno consecutivo  
Ambiente

Sostenibilità: Iberdrola nell’indice Ftse4Good per l’11esimo anno consecutivo  

L’azienda punta a diventare carbon neutral entro il 2050

CSR<!– CSR –>

Iberdrola nell'indice Ftse4Good per l'11esimo anno consecutivo

Per l’undicesimo anno consecutivo, Iberdrola è stata inclusa nell’indice internazionale Ftse4Good, progettato per favorire gli investimenti nelle aziende più sostenibili al mondo. Iberdrola ha soddisfatto i severi requisiti imposti dal comitato indipendente di Ftse Russel che valuta i criteri di sostenibilità Esg e la loro applicazione da parte delle società. La metodologia, sempre più esigente, è composta da 203 indicatori, che includono tutela ambientale, impegno sociale e corporate governance.

“); } else { document.write(“”); }

L’inclusione di Iberdrola nell’indice Ftse4Good testimonia l’impegno dell’azienda in termini di standard lavorativi, diritti umani, salute e sicurezza, biodiversità, lotta al cambiamento climatico, uso responsabile dell’acqua, attenzione ai clienti e buone pratiche nella supply chain.La società ha inoltre soddisfatto i criteri previsti in ambito corporate governance, gestione dei rischi, procedure anti-corruzione e trasparenza fiscale.

Iberdrola ha una capacità rinnovabile installata in tutto il mondo di oltre 32.000 megawatt (MW) ed ha in programma altri progetti nelle rinnovabili per ulteriori 58.000.000 megawatt. Il Gruppo ha scelto di investire 10 miliardi di euro nel 2020, la maggior parte dei quali in progetti legati alle energie rinnovabili e alle reti.

Iberdrola è l’unica azienda di energia elettrica in Europa ad essere stata inclusa in tutte le 20 edizioni del Dow Jones Sustainability Index, ed è incluso anche in altri principali indici internazionali di sostenibilità, tra cui Msci, Sustainalytics, ISS-oekom, Bloomberg GEI, Euronext Vieto Eiris índices, Global100, EcoVadis.

Iberdrola ha integrato nella propria strategia aziendale gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) definiti dalle Nazioni Unite per il 2030. L’azienda è particolarmente impegnata nella produzione di energia rinnovabile e sostenibile (Goal 7) e nel contrastare il cambiamento climatico (Goal 13), oltre che nel garantire acqua pulita e standard igienico-sanitari (Goal 6). Mira inoltre a incrementare gli investimenti in ricerca e sviluppo (Goal 9), proteggere e favorire il rispetto della vita degli ecosistemi terrestri (Goal 15) e avviare collaborazioni volte a perseguire obiettivi comuni di sostenibilità (Goal 17).

Da sempre Iberdrola è impegnata anche nel ridurre le emissioni per combattere i cambiamenti climatici e favorire la decarbonizzazione. L’azienda intende ridurre del 50% le emissioni di CO2 entro il 2030 (rispetto ai livelli del 2007) e diventare carbon neutral entro il 2050.

“); } else { document.write(“”); }

Rispondi