Prima Pagina>Ambiente>Sostenibilità: ‘Un passo avanti’, Lottomatica presenta il Rapporto di Comunità  
Ambiente

Sostenibilità: ‘Un passo avanti’, Lottomatica presenta il Rapporto di Comunità  

'Un passo avanti', Lottomatica presenta il Rapporto di Comunità

Gioco responsabile, innovazione tecnologica, protezione del patrimonio artistico italiano, valorizzazione dei giovani talenti, inclusione sociale per ragazzi in aree disagiate. Sono alcune delle aree in cui è declinata la 12a edizione del Rapporto di Comunità di Lottomatica, presentata oggi a Roma durante una giornata a porta aperte a stakeholder e stampa. Una occasione per mostrare il funzionamento della ‘macchina’ tecnologica dell’azienda.

Sempre più crediamo nell’inclusione, abbiamo voluto in questo caso ‘includere’ a casa nostra per raccontarci meglio e abbiamo voluto simbolicamente dare un segnale: siccome di questo settore si parla ormai da anni in maniera spesso superficiale e demagogica e non sempre corretta, di provare a raccontarlo dal di dentro, facendo toccare con mano a stakeholder, istituzioni e stampa chi siamo, come lavoriamo, come ci occupiamo di sicurezza, di controllo del rischio, di prevenzione, e che persone abbiamo, dignitose e appassionate”, spiega l’ad di Lottomatica, Fabio Cairoli.

Il Gioco Responsabile è un elemento centrale nella strategia di sostenibilità di Lottomatica con l’obiettivo di garantire la tutela del giocatore mediante progetti focalizzati su tre direttrici: prevenzione del gioco minorile; prevenzione del gioco eccessivo; supporto ai giocatori problematici. Nel corso del 2018, per esempio, ha avuto seguito l’attività formativa sul Gioco Responsabile dedicata ai rivenditori. Il corso, accessibile tramite il Portale Rivenditori, è articolato in moduli che approfondiscono le tematiche relative al ‘Divieto di gioco ai minori di 18 anni‘ e al ‘Giocatore problematico‘.

Grande attenzione al tema del match-fixing. Per contrastare il fenomeno delle scommesse illegali, Lottomatica ha implementato uno specifico processo di prevenzione, identificazione e gestione, sviluppando internamente un’applicazione per l’identificazione di potenziali frodi sportive.

Sul fronte dell’innovazione, Lottomatica sviluppa prodotti all’avanguardia e dà vita ad una costante digital transformation per i clienti e la comunità. Come, per esempio, la geolocalizzazione dei guasti per interventi di riparazione preventivi o il nuovo codice a barre ad alta densità per i biglietti delle lotterie Lottomatica.

Con il progetto Idee Vincenti, poi, Lottomatica ha ideato una ‘Call4Ideas‘ gratuita e aperta a chiunque presenti progetti imprenditoriali innovativi finalizzati a favorire la fruizione, tutela e valorizzazione del patrimonio culturale italiano. In partnership con Campus Party, invece, Lottomatica ha organizzato un hackathon, un evento dove giovani talenti sono stati chiamati a sviluppare soluzioni e prototipi innovativi.

Un capitolo è dedicato alle ‘persone’ di Lottomatica, in particolare all’attenzione dedicata al valore della diversità, dell’inclusione e del volontariato. Per la prima volta, nel 2018, Lottomatica ha aderito alla Global Giving Week, la settimana dedicata al volontariato, con la collaborazione di 25 organizzazioni non governative e l’adesione di quasi 300 colleghi. Inoltre, genitori e figli, hanno partecipato al Digital Day, giornata di formazione congiunta su temi sensibili quali cyber security, cittadinanza digitale e digital detox.

‘Persone’ ma anche comunità. Con il progetto Vincere da Grandi, in collaborazione con il Coni, Lottomatica continua ad offrire un’esperienza sportiva, educativa ed emotiva ai giovani che vivono in ambiti territoriali difficili, affinché lo sport diventi uno strumento di inclusione sociale.

Sul fronte della valorizzazione del patrimonio culturale e artistico italiano, Lottomatica ha scelto di sostenere numerosi progetti che rispondono ad esigenze concrete della collettività come l’illuminazione della Sagrestia Nuova alle Cappelle Medicee a Firenze. Progettata da Michelangelo, la Sagrestia è tornata a risplendere grazie al progetto d’illuminazione, manutenzione e restauro promosso dai Musei del Bargello in partnership con Lottomatica.

“Siamo convinti che comportarsi in modo etico e con integrità sia importante tanto quanto raggiungere i risultati aziendali e continueremo a perseguire obiettivi di crescita sostenibile e responsabile”, afferma Cairoli nella lettera di introduzione al Report 2018.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

Rispondi