Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se vivi sulla norma della natura, non sarai mai povero; su quella delle opinioni, non sarai mai riccoEpicuro

Guscio rotto dopo una caduta, tartaruga curata con viti e fascette

di Redazione Animali
Il rettile è caduto da un muro mentre cercava di scappare da un cane, rompendo il guscio in tre punti. Ora sta bene grazie a un rudimentale ma efficace intervento di riparazione durato tre ore, usando fascette, viti e stucco dentistico
Guscio rotto dopo una caduta, tartaruga curata con viti e fascette

La storia è stata raccontata dal direttore dei Servizi animali della contea di San Diego, Dan DeSousa, che ha postato le foto del rettile su Twitter.

La grossa tartaruga, un esemplare maschio tra i 35 e i 40 anni del peso di 40 chili, è stata trovata domenica scorsa dopo essere caduta da un'altezza di più di tre metri mentre cercava di fuggire da un cane. A causa dell'urto la corazza si è rotta in tre punti. I veterinari californiani non si sono persi d'animo e hanno sottoposto il rettile a lungo intervento che è costato circa quattromila dollari, coperto da un fondo di solidarietà. 

Guscio riparato con viti e fascette

Il carapace è stato riparato con l'ausilio di viti, fascette e stucco, lo stesso usato generalmente dai dentisti.

DeSousa ha spiegato che ci vorrà un anno prima dellla completa guarigione, tempo che la testuggine trascorrerà in un rifugio. Davanti a sé, però, ha ancora diversi decenni.