Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Il tempo è una cosa creata. Dire “io non ho tempo” è come dire “io non lo voglio”Lao Tsu

Regno Unito, vince alla lotteria e costruisce un castello al suo cane per il matrimonio reale

di Cristina Colombera
Susan Crossland, 53 anni, ha speso più di 5mila sterline per una copia della dimora dei Windsor, dipinta a mano, costruita per Archie, il suo Lhasa Apso, cane tibetano di taglia piccola, di 10 anni. Poi sarà donato in beneficenza per bambini e cani
vince alla lotteria e costruisce un castello al suo cane
Danny Lawson/PA

Archie è pronto per godersi il matrimonio del principe Harry con Meghan Markle con tanto di smoking e cappello a cilindro, seduto nel suo castello di velluto, commissionato al londinese The Russell Beck Studio, specialista in sculture e scenografie.

Il castello di re Giorgio IV. La struttura, che si trova attualmente nel giardino sul retro della casa di famiglia, è di 2 metri per 2 metri. La sua costruzione ha impiegato un team di sette persone per 244 ore di lavoro. Pesa 155 kg, utilizza più di 15 litri di vernice ed è chiaramente ispirata alla dimora di re Giorgio IV.

"Amo i matrimoni reali e amo i reali - ha dichiarato Mrs Crossland alla stampa inglese - ho solo pensato che sarebbe stato un po’ bizzarro avere qualcosa di carino per Archie, così gli ho fatto costruire un 'Windsor Castle' e lui lo adora assolutamente". "Archie è ovviamente una grande parte della famiglia - ha continuato - ci piace viziarlo e non potevo crederci quando ho sentito parlare di un gentiluomo pronto a qualsiasi tipo di progetto, non importa quanto pazzo". Le fa eco il creatore del palazzo: "Questa è stata la mia prima richiesta per un castello per cagnolini, ma devo dire che mi è piaciuto molto lavorarci".

Non solo Archie. Prima la lotteria è servita a tenere unita la famiglia. Nel 2008  Mrs Crossland e suo marito Michael, 49 anni, di Mirfield, West Yorkshire, hanno vinto 1,2 milioni di sterline alla lotteria, giocando una sequenza di numeri dedicata al padre scomparso. La donna è convinta che la vincita le sia stata "mandata dal cielo" perché suo padre avrebbe voluto che si prendesse cura delle due sorelle e del fratello, che hanno tutti difficoltà di apprendimento. La signora Crossland, infatti, ha detto che i fratelli sarebbero stati divisi dopo la morte dei suoi genitori, mentre la sua buona fortuna ha permesso che potesse prendersi cura di tutti loro nella sua casa, costruita appositamente.

Dopo il matrimonio reale, Mrs Crossland e Archie doneranno il castello ad animali e bambini.  "Anche se l'ho fatto per Archie e lui lo adora - ha dichiarato -  vorrei, se me lo consentono, donarlo in un posto dove molte altre persone possano goderselo, per i cani ma anche per i bambini che possono giocarci dentro”. E da buona amante dei reali inglesi, ha concluso: “Sarebbe stato un regalo ideale per il nuovo bambino”.