Prima Pagina>Animali>Erba alta nei parchi di Roma? Si usino pecore e caprette come tosaerba naturali
Animali

Erba alta nei parchi di Roma? Si usino pecore e caprette come tosaerba naturali

L’erba dei parchi e delle ville storiche di Roma è troppo alta? Il personale del Servizio Giardini della Capitale non è sufficiente? Si adottino pecore e caprette come tosaerba naturali. La proposta è già stata applicata con successo in varie città

Di sicuro è un servizio di tipo naturale, biologico, non inquinante, ecologico. Ha però sollevato un po’ di ilarità in alcuni, tanta ironia (soprattutto sui social) in altri. Come risolvere il problema dell’erba alta nei giardini e nelle ville storiche di Roma? Semplice, basta “usare” come tosaerba naturali pecore e caprette. L’idea è dell’assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari, e a quanto pare ha già ottenuto l’approvazione da parte della giunta pentastellata della Capitale. In risposta alla domanda di un utente sul suo profilo Facebook, l’assessora ha rivelato: “La sindaca Virginia Raggi recentemente mi ha sollecitato l’utilizzo delle pecore e degli animali per effettuare questa attività, che già viene fatta al parco della Caffarella e che vorremmo estendere agli altri parchi e alle grandi ville. Si tratta di un modo semplice, che fanno in altre grandi città come Berlino, ci sembra giusto e interessante. Roma, pur avendo una buona programmazione, ha bisogno di ulteriori risorse per rispondere alle esigenze dei cittadini“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *