Prima Pagina>Animali>In Abruzzo l’Ora della Terra è #PlasticFree
Animali

In Abruzzo l’Ora della Terra è #PlasticFree

Le spiagge di Martinsicuro, Roseto degli Abruzzi, Pescara e San Vito Chietino saranno pulite dai volontari del Panda

Sabato 30 marzo torna l’Ora della Terra (Earth Hour), la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico. È la dimostrazione che insieme si può fare una grande differenza. Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi simbolo, per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici.

Anche in Abruzzo saranno tantissime le città che aderiranno spegnendo le luci per un’ora dalle 20.30 alle 21.30 con una serie di iniziative organizzate dal WWF, dai laboratori con i bambini alle cene a lume di candela, dalle escursioni notturne alle presentazioni di libri.

“Ma quest’anno in Abruzzo abbiamo voluto fare di più!”, dichiara Luciano Di Tizio, delegato WWF Abruzzo. “La mattina del 30 marzo grazie ai nostri volontari e alle adesioni di tante associazioni amiche abbiamo organizzato 4 attività di volontariato per la pulizia a mano delle spiagge per rimuovere le grandi quantità di plastica e di rifiuti che purtroppo sono abbondonate sul nostro litorale. La pulizia avviene a mano per evitare di danneggiare la vegetazione litoranea e i nidi di fratino che in queste settimane iniziano a essere presenti, ma anche per selezionare il materiale da raccogliere, portando via plastica e rifiuti in genere, ma lasciando rami e alghe che forniscono rifugio e alimentazione per la microfauna presente sulle spiagge”.

Le quattro spiagge su cui si svolgeranno le attività di pulizia sono:

  1. Martinscuro, appuntamento alle ore 9 presso la rotonda davanti allo stabilimento “La rosa blu”
  2. Roseto degli Abruzzi, appuntamento alle ore 9.30 presso lo stabilimento Lido d’Abruzzo
  3. Pescara, appuntamento alle ore 9 presso l’ingresso lato mare della Lega Navale sez. Pescara
  4. San Vito Chietino, appuntamento alle ore 10 presso il molo lungomare di Gualdo

“L’Ora della Terra è un grande segnale di attivazione a livello planetario contro i cambiamenti climatici a favore della nostra vita sul Pianeta e abbiamo deciso di celebrarlo attraverso un’azione concreta di volontariato”, dichiara Dante Caserta, vicepresidente del WWF Italia. “I cambiamenti climatici dipendono dall’uomo, ma anche cambiare i nostri stili di vita e impegnarci di più per la tutela dell’ambiente dipendono dall’uomo. Sabato invitiamo tutti gli abruzzesi ad unirsi al WWF aderendo alle iniziative che troveranno sul sito www.oradellaterra.org e spegnendo simbolicamente le luci di casa dalle 20.30 alle 21.30”.

Rispondi