Rete Italiana Disabili Sicilia

Riprendono le attività dell’associazione “Parkinson in Sicilia – APiS – Sezione di Palermo”. Una difficile ripresa per le persone con una patologia che interessa la mobilità

Al via mercoledì 10 giugno, con un corso di logopedia corale che, attraverso la musica, riesce a migliorare il tono della voce e la comunicazione, le attività dell’associazione “Parkinson in Sicilia - APiS - Sezione di Palermo”. Lenta e difficile sarà la ripresa in virtù del fatto che il lungo periodo di inattività
Rete Italiana Disabili Sociale

Piazzabile.it : un’associazione di esseri che vogliono diventare sempre più umani

[video width="1280" height="720" mp4="https://corrierequotidiano.it/storage/2020/05/VID-20200525-WA0023.mp4"][/video] Chi Siamo Siamo un'Associazione senza scopo di lucro ma soprattutto siamo un'associazione di esseri che vogliono diventare sempre più umani, e sempre più numerosi. Crediamo nel potere della condivisione, nella bellezza di esserci l'uno per l'altro e nei vantaggi che una libera circolazione di cose, idee
Rete Italiana Disabili Scuola

L’amore di una Preside,la passione dei docenti.Abbiamo ben 62 ragazzi con disabilità.Non avremmo mai consentito che venissero lasciati soli.

Muto: “Abbiamo ben 62 ragazzi con disabilità. Non avremmo mai consentito che venissero lasciati soli. Abbiamo creato uno sportello BES Bisogni Educativi Speciali. I genitori hanno studiato con loro. Poi musicoterapia di insieme con docenti esperti. Ne è nata una grande attività laboratoriale a distanza”. Garantito a tutti anche il
Rete Italiana Disabili Sicilia

Disabili:Le Parole inaccettabili di un Governatore che dovrebbe difendere e non offendere

    [video width="590" height="1280" mp4="https://corrierequotidiano.it/storage/2020/05/VID_20200519_225351.mp4"][/video] Carissimo Signor Governatore della Sicilia Nello Musumeci, dopo aver visto e attentamente ascoltato  increduli il video , noi del comitato Sbracciamoci ci riteniamo molto offesi dalle sue parole"se non ci fossero stati disabili gravissimi avemmo avuto piu' soldi per altri settori" dette il 28