Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! La vita è breve. Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto e non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangereSergio Bambarén

AAA Pinocchio cercasi per il nuovo film di Matteo Garrone. Tra una settimana i casting

Il regista di Gomorra e Dogman è alla ricerca di un bambino, anche alla prima esperienza attoriale, per la parte da protagonista del suo prossimo film, dedicato al burattino animato inventato da Collodi. Via alle selezioni venerdì 10 agosto
Pinocchio

Dopo il flop del Pinocchio di Benigni datato 2002, questa volta è Matteo Garrone a riprovarci con il personaggio del romanzo di Carlo Collodi. Per il regista di Gomorra e del più recente Dogman (acclamatissimo dalla critica internazionale), si tratta di un ritorno al fantasy dopo il non troppo fortunato Racconto dei Racconti (2015), attraverso una storia tra le più lette e amate di tutti i tempi. Un progetto che Garrone realizzerà, in una coproduzione italo-franco-inglese, con la sua Archimede Film con Rai Cinema, Recorded Picture Company, Le Pacte, con il contributo del Mibac, con il sostegno di Eurimages e che sarà distribuito in Italia da 01.

In attesa che comincino le riprese, previdibilmente entro il 2018, intanto inizierà il 10 agosto, e durerà per tre giorni, il casting per cercare il bambino protagonista del film. Il regista romano, che aveva già pubblicato un annuncio su Facebook un mese fa, cerca per il suo Pinocchio un bambino che abbia "tra i 7 e i 12 anni, dalla corporatura esile/minuta, altezza non superiore 1 metro e 40 cm, anche senza esperienza". Le selezioni saranno aperte dalle 11 alle 17 e si svolgeranno a Cinecittà World, il Parco divertimenti del Cinema e della TV di Roma – Castel Romano. Ogni bambino che vorrà partecipare al casting, accompagnato da un genitore, dovrà inviare un auto-provino (self-tape) su parte (la scena è scaricabile: https://we.tl/FpGr2qx6h4) al seguente indirizzo email: pinocchiobambini@gmail.com.