Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se vivi sulla norma della natura, non sarai mai povero; su quella delle opinioni, non sarai mai riccoEpicuro

Brad Pitt e la sua Plan B producono un film sullo scandalo Weinstein

di Redazione Spettacoli
Lo scandalo che ha travolto il produttore Harvey Weinstein, accusato di molestie sessuali nei confronti di tante attrici, diventa un film. Tra i produttori c'è anche Brad Pitt con la sua Plan B
Il divo di Hollywood produce un film sull'inchiesta giornalistica relativa al produttore della Miramax
Dopo "12 anni schiavo" e "Moonlight", Plan B produce un film sull'inchiesta Weinstein

Insieme hanno già prodotto film importanti come 12 anni schiavo e Moonlight. Ora Brad Pitt e Dede Gardner, soci della casa di produzione Plan B, stanno lavorando a un film sul caso Weinstein. Non si tratta di un biopic sulla vita del potente produttore hollywoodiano travolto dallo scandalo sulle molestie sessuali nell’ottobre 2017, bensì di un film sul giornalismo investigativo, in stile Tutti gli uomini del Presidente e Il caso Spotlight. La pellicola racconterà come le coraggiose reporter del New York Times Jody Kantor e Meghan Twohey iniziarono a raccogliere testimonianze e denunce di molte donne, e convinsero il loro direttore a pubblicare il primo articolo che provocò la fine di colui che era considerato un intoccabile di Hollywood.

Quel reportage ebbe un effetto deflagrante. Il produttore fu subito licenziato dalla Miramax e allontanato dall’Academy of Motion Picture Arts and Sciences. l’attenzione cominciò a spostarsi sul tema delle molestie (nel mondo del cinema e non solo), l’inchiesta si allargò, vennero scoperti molti altri casi simili e nacquero movimenti come #MeToo e Time’s Up.

Ancora non si hanno dettagli relativi al cast, alla regia e alla data di produzione e uscita della pellicola.