Prima Pagina>Cinema>Beniamino Barrese vince SalinaDocFest
Cinema

Beniamino Barrese vince SalinaDocFest

(ANSA) – SALINA (MESSINA), 14 SET – La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese si è aggiudicato il premio Tasca d’Oro per il miglior documentario nel corso della XIII edizione del SalinaDocFest – il Festival del Documentario Narrativo che si conclude oggi nell’isola delle Eolie. Il riconoscimento è stato assegnato dalla giuria, composta dai registi Claudio Giovannesi e Nicolas Philibert e dal fotografo Francesco Zizola.
    Protagonista

Advertisements
del documentario Benedetta Barzini, madre del regista. La prima grande top model italiana negli anni ’60, musa di Andy Warhol, Salvador Dalì, Irving Penn e Richard Avedon.
    Femminista militante, a 75 anni, stanca dei ruoli, desidera lasciare tutto per raggiungere un luogo lontano dove scomparire.
    Turbato da questo progetto suo figlio Beniamino comincia a filmarla, determinato a tramandarne la memoria.
   

Advertisements

Rispondi