(ANSA) – BERLINO, 09 GEN – L’attore britannico Jeremy Irons sarà il presidente della giuria della Berlinale 2020. Lo ha annunciato lo stesso festival attraverso una nota. “Sono molto lieto di questo incarico.- ha commentato Irons – E mi sento onorato di poter essere presidente della giuria del festival di Berlino, un festival che ammiro da tempo e che ho sempre frequentato con piacere”. 

Sulla nomina di Irons è intervenuto Carlo Chatrian, nuovo direttore della Berlinale: “Le figure iconiche che ha interpretato Jeremy Irons e il suo stile inconfondibile mi hanno accompagnato nel mio viaggio nel cinema e mi hanno messo davanti agli occhi la complessita’ della natura umana. Io ammiro Jeremy Irons come uomo, e come artista – ha sottolineato Chatrian – e sono orgoglioso di poterlo salutare come presidente della 70/ma edizione della Berlinale”.

Rispondi