(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Ad Ugo Gregoretti volevano davvero bene in molti. Alla camera ardente alla Casa del Cinema di Roma del regista di cinema e tv, scomparso il 5 luglio nella sua casa romana, solo posti in piedi, mentre sullo schermo scorrevano discrete le immagini in bianco e nero del suo Circolo Picwick in tv.
    Presenti in sala per ricordarlo, oltre alla moglie Fausta, insieme ai figli Lucio, Gian Lorenzo, Filippo, Orsetta e al genero Felice Laudadio che è stato maestro di cerimonia, c’erano, tra gli altri: Marco Bellocchio, Pupi Avati, Milena Vukotic, Italo Moscati, Gianni Amelio, Furio Colombo, Silvia Scola, Gianni Bisiach, Gianfranco Pannone, Vincenzo Vita, Renato Parascandolo e Laura Delli Colli. Alle 18 il funerale di Gregoretti nella Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo.
   

Rispondi