Prima Pagina>Cinema>Jolie, inclusione vincerà sui sovranismi
Cinema

Jolie, inclusione vincerà sui sovranismi

 

(ANSA) – ROMA, 7 OTT – “Credo che l’inclusione sia estremamente importante. La prossima generazione sarà ancora più connessa e così questa rinascita dell’odio e della divisione cavalcata oggi dai politici fa parte di una battaglia che non potranno mai vincere. Il mondo è infatti pieno di diversità e lo sarà ancora di più per i nostri figli e per quelli che verranno”.

Così a Roma Angelina Jolie, protagonista di Maleficent: Signora del Male, il film diretto da Joachim R›nning in sala dal 17 ottobre con Disney e evento speciale di preapertura di Alice nella Città.
Prodotto dalla Walt Disney Pictures, il fantasy è il sequel di Maleficent, remake/spin-off del classico Disney La bella addormentata nel bosco (1959). All’incontro stampa anche la new entry nella saga Michelle Pfeiffer nel ruolo della Regina Ingrid.
   

Rispondi