Prima Pagina>Cinema>Kate Hudson, mia figlia ‘genderless’
Cinema

Kate Hudson, mia figlia ‘genderless’

(ANSA) – NEW YORK 25 GEN – Kate Hudson e il compagno Danny
Fujikawa cresceranno la loro figlia Rani Rose, nata lo scorso
ottobre, come ‘genderless’. Lo ha detto la stessa attrice
durante un’intervista e sottolineando che non sa con che sesso
la piccola si identificherà. “Al momento – ha aggiunto – sembra
incredibilmente femminile in fatto di energia, dei suoi suoni e
modi”.
    L’attrice ha già due figli maschi, di 17 e 14 anni, da due
diverse precedenti relazioni. Le sue affermazioni vengono in un
momento in cui alcuni stati americani, tra cui California,
Washington e Oregon hanno annunciato leggi che danno la
possibilità a chi non vuole identificarsi come maschio o femmina
di scegliere una terza categoria sul certificato di nascita. La
città di New York offre l’opzione X per chi non si identifica in
un particolare sesso.
   

Rispondi