Prima Pagina>Cinema>“Loro 2”, il film su Berlusconi non è politico. Sorrentino: “E’ un film di sentimenti”
Cinema

“Loro 2”, il film su Berlusconi non è politico. Sorrentino: “E’ un film di sentimenti”

Arriva nelle sale il 10 maggio “Loro 2”, seconda parte del film su Silvio Berlusconi diretto dal regista premio Oscar Paolo Sorrentino. Toni Servillo dice: “Il Divo Andreotti era introverso, Berlusconi è un personaggio da cinema”

Mi interessavano i sentimenti che stanno dietro a un uomo politico come Berlusconi. Non e’ ne’ un attacco a lui ne’ una sua difesa”. Con queste parole il regista Paolo Sorrentino ha presentato oggi alla stampa Loro 2, seconda parte del dittico dedicato a Silvio Berlusconi, in uscita il 10 maggio. Non parla di politica bensì di sentimenti, ed è una pellicola che nasce come una storia d’amore, ha detto Sorrentino. “Ci sono tante cose in Loro, c’e’ la paura della vecchiaia e della morte, che sono poi i miei temi di sempre, una sorta di mia paranoia: lo spirito del film era quello di non parlare dei fatti storici, ma dei sentimenti che sono dietro ai fatti“.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *