Prima Pagina>Cinema>Streep, giornalisti vittime Panama Paper
Cinema

Streep, giornalisti vittime Panama Paper

 

(ANSA) – VENEZIA, 1 SET – “I giornalisti sono vittime dei Panama Papers, il loro contributo alla conoscenza e alla diffusione di questo sistema finanziario di evasione e riciclaggio.

Oggi voglio ricordare Daphne Galizia la giornalista maltese uccisa due anni fa”: così la grande Meryl Streep alla presentazione di The Laundromat di Steven Soderbergh in concorso oggi a Venezia 76.

Il film, che racconta non senza humor, una storia dello scandalo, vede protagonisti anche Gary Oldman e Antonio Banderas, i due esperti di evasione.
   

Rispondi