Salta al contenuto principale
  • BUONGIORNO ITALIA! Se poniamo a confronto il fiume e la roccia, il fiume vince sempre non grazie alla sua forza ma alla perseveranza.Gautama Buddha

X-LAW: come in un fumetto, l'algoritmo che predice i furti e fa arrestare subito i ladri

A Mestre (Venezia) arrestato subito il ladro perché la Volante della Polizia, allertata dal software per il possibile reato predatorio in una zona circoscritta, si trovava già sul posto
x-law
Da ilgazzettino.it

Da ilgazzettino.it

Solo pochi giorni fa, alla Questura di Venezia, è stato presentato il sistema "X-LAW" una soluzione digitale che permette di prevenire i reati predatori urbani, grazie a un sofisticato algoritmo di tipo euristico, elaborato da un ispettore della Questura di Napoli.

x-law
Da shamanking.wikia.com



E già si vedono i primi risultati: le Volanti, nella notte tra il 15 e il 16 novembre,hanno arrestato D.S., un italiano di 55 anni, senza fissa dimora, per furto aggravato. Intorno alle ore 3.45 della notte è arrivata in sala operativa la segnalazione di un portiere che aveva appena sorpreso un ladro all’interno del bar dell’hotel. Dalle dichiarazioni del portiere i poliziotti hanno appreso che un uomo di corporatura robusta, vestito con abiti scuri e un paio di ciabatte aveva sfondato la porta d’ingresso in vetro del bar e si stava dirigendo verso la cassa per prendere i soldi ivi contenuti. Il ladro, accortosi di essere stato scoperto, ha tentato la fuga attraverso la porta che aveva infranto e si è diretto verso la zona riservata ai taxi, ma lì ha trovato già la Volante, pochi istanti dopo la segnalazione del portiere.  I poliziotti che hanno acciuffato il ladro si trovavano già in zona per via dell’alert segnalato dal sistema X-LAW, che prevedeva tra le 3 e le 4 del mattino la possibile commissione di un reato predatorio presso un esercizio di una zona molto ben circoscritta.

x-law
Foto ilsussidiario.net



Accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso è emerso che sul ladro gravavano già numerosi e specifici precedenti per reati contro il patrimonio, pertanto considerato lo stato di flagranza, i numerosi reati a suo carico e la violenza usata per commettere reato, è stato arrestato per furto aggravato.

Sotto: da cronachedellacampania.it