Prima Pagina>Cronaca>Aperta un’inchiesta per lo sciatore milanese morto in Valtellina
Cronaca

Aperta un’inchiesta per lo sciatore milanese morto in Valtellina

Sciatore morto Valtellina

Wikipedia

Livigno

Un turista milanese è morto sabato pomeriggio dopo essere caduto sulla pista nera della ski-area del Mottolino, a Livigno (Sondrio). L’uomo aveva 31 anni e stava sciando senza il casco di protezione. Lo sciatore ha perso il controllo degli sci ed è stato soccorso dai poliziotti-sciatori in servizio. Inutile il volo dell’eliambulanza del 118. La vittima è stata portata all’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio). La procura di Sondrio, guidata da Claudio Gittardi, ha aperto un’inchiesta. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *