Prima Pagina>Cronaca>Cinema: Del Toro sul set, ciak per Nightmare Alley
Cronaca

Cinema: Del Toro sul set, ciak per Nightmare Alley

(ANSA) – ROMA, 31 GEN – Il nuovo film di Guillermo Del Toro , premio Oscar per La forma dell’acqua, è sul set. Sono cominciate le riprese, annuncia Searchlight Pictures di Nightmare Alley questa settimana a Toronto, in Canada. Il film è interpretato da Bradley Cooper con Cate Blanchett, Toni Collette , Willem Dafoe , Richard Jenkins , Rooney Mara, Ron Perlman e David Strathairn.
    In Nightmare

Advertisements
Alley, un giovane e ambizioso giostraio (Bradley Cooper) con un talento nel manipolare le persone con poche parole ben scelte frequenta una psichiatra (Cate Blanchett) che è ancora più pericolosa di lui.
    Al luna park lavorano anche Molly (Rooney Mara), il capo imbonitore Clem (Willem Dafoe) e Ron Perlman nei panni di Bruno the Strongman. Richard Jenkins fa parte del pubblico dell’alta società nel ruolo del ricco industriale Ezra Grindle.
    Il film è scritto dallo stesso del Toro insieme a Kim Morgan e prodotto dallo stesso Del Toro con J. Miles Dale ed è basato sul romanzo di William Lindsay Gresham. Il film sarà supervisionato dai Presidents of Production for Film and Television di Searchlight Pictures David Greenbaum e Matthew Greenfield e dal Vicepresidente Senior DanTram Nguyen.
    Searchlight distribuirà la pellicola in tutto il mondo.
    “È per noi un’emozione fortissima nonché un onore collaborare ancora una volta con Guillermo. Ha creato quella che è a tutti gli effetti una squadra di attori e talenti creativi da sogno, per contribuire a portare la sua eccezionale visione di Nightmare Alley sul grande schermo”, hanno dichiarato Greenbaum e Greenfield.
    Il regista e sceneggiatore Guillermo del Toro ha dichiarato: “Sono ispirato e felice di lavorare con questo magnifico cast.
    Io e Kim Morgan abbiamo lavorato con grande passione per portare sullo schermo il mondo oscuro e crudo e il linguaggio di William Gresham e ora siamo affiancati da un eccezionale gruppo di artisti e tecnici per dargli vita”. (ANSA).
   

Fonte

Advertisements

Rispondi