Prima Pagina>Cronaca>“Cocamarket”: a Carpi (Modena) uno spacciatore ha fretta, non ha il bilancino e …
Cronaca Curiosità

“Cocamarket”: a Carpi (Modena) uno spacciatore ha fretta, non ha il bilancino e …

… usa in emergenza quello del supermercato per pesare la cocaina. Notato dai clienti che chiamano i carabinieri, e trovato in possesso di sei grammi di “merce”, il trentenne marocchino viene arrestato. Una bilancia così era sicuramente affidabile..

Modenatoday.it

Un episodio davvero particolare ha caratterizzato la normale attività di un supermercato di Carpi lo scorso sabato 4 agosto. Due clienti, infatti, hanno notato uno straniero intento ad armeggiare con le bilance a disposizione della clientela per il peso della frutta e della verdura.

Intravedendo una possibile situazione di pericolo, le due donne hanno deciso di avvisare i Carabinieri, che prontamente hanno raggiunto il negozio e verificato quanto stava accadendo con la collaborazione del personale.

E’ così emerso che l’uomo, un 30enne marocchino, aveva utilizzato la bilancia in questione per pesare una merce non in vendita e neppure vendibile: sei grammi di cocaina.

bilancia

Lo spacciatore era probabilmente rimasto senza il bilancino di precisione indispensabile per condurre la sua attività illecita e ha così pensato di utilizzare lo strumento del supermercato.

I militari hanno così fermato il nordafricano, che è stato accompagnato in caserma e poi denunciato per detenzione ai fini di spaccio.

Sotto: bilancino di precisione e foto Dreamstime e Framepool

Rispondi