Prima Pagina>Cronaca>Droga: fiumi cocaina e marijuana all’ombra della mafia, 24 arresti
Cronaca

Droga: fiumi cocaina e marijuana all’ombra della mafia, 24 arresti

Droga Mafia Catania

Vasto blitz antidroga a Catania. Fiumi di cocaina e marijuana all’ombra della mafia. Ventiquattro persone sono state arrestate dalla polizia su richiesta della Procura della Repubblica. Sono ritenute responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione, con l’aggravante delle modalità mafiose e di avere agevolato l’organizzazione mafiosa Santapaola-Ercolano, il gruppo di Picanello.

Le indagini condotte dalla Squadra mobile e dal commissariato di Nesima hanno accertato l’esistenza di una piazza di spaccio attiva nel popolare rione di San Giovanni Galermo, nella zona settentrionale della città di Catania. In particolare, sono stati individuati tre distinti gruppi, tutti legati alla criminalità organizzata, operativi nella più grande piazza di spaccio dell’hinterland catanese, all’interno di un complesso di edilizia popolare, la cui naturale posizione privilegiata e la particolare architettura, con i suoi anfratti e le numerose vie di fuga, hanno favorito la vendita di marijuana e cocaina. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi