Prima Pagina>Cronaca>Forza Nuova contro Balotelli: “Sei più stupido che nero”
Cronaca Sport

Forza Nuova contro Balotelli: “Sei più stupido che nero”

A Brescia esposto uno striscione contro l’attaccante della Nazionale

Una dura contestazione nella “sua” Brescia. Le posizioni di Mario Balotelli sul tema dei migranti hanno suscitato la reazione di Forza Nuova, che lungo una strada della città lombarda ha esposto uno striscione lungo più di due metri riportante la scritta «Balotelli ta het pioe enhiminit che negher» (tradotto dal dialetto bresciano: «Balotelli sei più stupido che nero»). «Dopo aver ostentato per anni, e da bravo spaccone, la propria esuberanza e ricchezza, oggi si sforza malamente di rivalutare la sua immagine cavalcando il personaggio “paladino dei migranti” inserendosi così nel più tanto classico quasi tragicomico filone del politically correct» scrivono gli esponenti di Forza Nuova. «Ci permettiamo di consigliare a Balotelli di ascoltare, capire e magari condividere le dichiarazioni di alcuni lungimiranti vescovi africani che, compreso il reale senso del business e dello sfruttamento legati all’accoglienza, invitano i conterranei a non emigrare, soprattutto i giovani, perchè di fatto rappresentanti la ricchezza del propri paesi di origine, e quindi invitati a rimanerci e a costruire il proprio futuro, magari con l’aiuto di qualche generoso consanguineo a cui basterebbe rinunciare ad una delle tante Ferrari per far felici tanti suoi fratelli».

Mario Balotelli, nato da famiglia ghanese e cresciuto nel bresciano, recentemente aveva definito la sua candidatura a capitano della nuova nazionale di Roberto Mancini come “un bel segnale, soprattutto per gli immigrati africani che vivono in Italia”. L’attaccante del Nizza (quest’anno 26 gol in 38 partite) nei giorni scorsi era stato anche testimonial del Festival dell’Orgoglio migrante antirazzista a Pontida. 

Rispondi