Prima Pagina>Cronaca>Ha perso la figlia in un incidente: “Cerco chi vede con i suoi occhi”
Cronaca

Ha perso la figlia in un incidente: “Cerco chi vede con i suoi occhi”

A Pomeriggio Cinque l’appello di Roberto, un padre che cerca chiunque abbia ricevuto gli organi della figlia

“Cerco gli occhi azzurri della mia Barbara” è questo l’appello accorato lanciato a Pomeriggio Cinque da Roberto, papà di Barbara, una 42enne di origine romana che viveva a Belluno, rimasta uccisa lo scorso 17 dicembre in un tragico incidente stradale.

La famiglia ha compiuto un gesto encomiabile e nobilissimo come da volontà di Barbara: sono stati donati tutti gli organi, compresi gli occhi. Ma ora papà Roberto vuole assolutamente abbracciare chi ha ricevuto gli occhi di sua figlia: “So che c’è una legge che tutela la privacy, ma se qualcuno sa mi contatti. Voglio solo poter guardare negli occhi chi ha gli occhi di mia figlia e abbracciarlo”, ha dichiarato commosso l’uomo ai microfoni di Barbara D’Urso.

La sera del 17 dicembre, l’auto su cui viaggiava Barbara Durastante è sbandata, abbattendo diversi cartelli stradali e schiantandosi poi contro un platano al lato della strada. La donna, 42 anni, sedeva sul sedile del passeggero ed è morta sul colpo, mentre l’uomo alla guida, il 39enne Evandro Galhardo Gonsalves, è rimasto ferito ma non in gravi condizioni.

 

 

Rispondi