Prima Pagina>Cronaca>Il Pentagono pronto a mobilitare 5200 militari per fronteggiare la marcia dei migranti
Cronaca Esteri

Il Pentagono pronto a mobilitare 5200 militari per fronteggiare la marcia dei migranti

Il dipartimento della difesa ha annunciato che invierà 5200 soldati alla frontiera con il Messico in vista dell’arrivo della carovana di migranti centro americani, confermando così le anticipazioni del Wall Street Journal.

Il dipartimento della difesa ha annunciato che invierà 5200 soldati alla frontiera con il Messico in vista dell’arrivo della carovana di migranti centro americani, confermando così le anticipazioni del Wall Street Journal. Il gen. Terrence O’Shaughnessy ha riferito ai reporter che 800 militari sono già in viaggio e che il resto delle truppe sarà alla frontiera entro la fine della settimana.

 

I migranti centro americani in marci (foto it.sputniknews.com)

 

“Questa è una invasione del nostro Paese e il nostro esercito vi sta aspettando!”: lo ha twittato Donald Trump rivolgendosi alla carovana di migranti centro americani in marcia dal Messico verso i confini Usa. Trump insiste che “molti membri di gang e molte persone assai cattive sono mescolate alla carovana”. “Per favore, tornate indietro, non sarete ammessi negli Stati Uniti senza un processo legale”, aggiunge.

Fonte ansa.it
   

Rispondi