il volo sanremo insulti 

(Agf)

Il Volo, Sanremo

“Alcuni giornalisti ci hanno pesantemente insultato. Hanno usato parole come ‘merde’, ‘vaffanculo’, ‘in galera’ che consideriamo come frutto di una vera e propria forma di bullismo, di sfottò da stadio”. Lo afferma Il Volo in un post su Facebook. “Queste persone – aggiungono i tre cantanti – non hanno portato gloria all’ordine che rappresentano. Il loro atteggiamento è stato un insulto, prima che a noi, a tutti i colleghi giornalisti che svolgono il proprio lavoro in maniera seria e professionale”.

Il gruppo sostiene di non aver mai dato importanza alle numerose critiche piovute in questi anni, “ma quando vediamo dei video che testimoniano la cattiveria e la poca umanità da parte di persone che potrebbero essere i nostri genitori (molti anche nostri nonni) ci dà molto fastidio”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi