Prima Pagina>Ambiente>L’Aquila: Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1, epicentro a tre chilometri da Collelongo
terremoto collelongo
Ambiente Cronaca

L’Aquila: Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1, epicentro a tre chilometri da Collelongo

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 è stata registrata con epicentro a tre chilometri da Collelongo (L’Aquila),ieri alle 19.37: a segnalarlo è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La scossa è stata avvertita non solo in tutta la Marsica, ma anche all’Aquila, a Roma, Latina e Frosinone: ad Avezzano le persone si sono riversate nelle strade. Non si segnalano danni. Alla prima scossa ne sono seguite altre due, una, alle 19.53, di magnitudo molto inferiore, pari a 0.9, e una alle 20.14 di magnitudo 1.4.

Il sindaco di Collelongo rende noto che è in atto una ricognizione visiva per la verifica dei danni da parte della polizia municipale e che a tale proposito sarà chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.
“E’ stata una scossa molto forte, per fortuna non si rilevano danni a persone o cose. Ma c’è molta paura e, non potendo escludere nuove scosse, abbiamo aperto il Coc e messo a disposizione delle persone che vogliano dormire fuori casa, il plesso scolastico e il bocciodromo che sono in sicurezza”,non ci sono segnalazioni da parte delle famiglie – spiega ancora il primo cittadino -, ma dobbiamo fare sopralluoghi”. Secondo la Salucci, la Croce Rossa della provincia dell’Aquila, che si è resa disponibile subito, sta inviando brandine e coperte per attrezzare l’edificio scolastico e il bocciodromo dove si potranno offrire circa 300 posti letto.

Please follow and like us: