Prima Pagina>Cronaca>Le ricerche della giovane bielorussa scomparsa da 5 giorni lungo il fiume Oglio 
Cronaca

Le ricerche della giovane bielorussa scomparsa da 5 giorni lungo il fiume Oglio 

giovane scomparsa fiume Oglio

Dal 12 marzo è sparita nel nulla, come inghiottita nel buio. Sono giorni di apprensione per una giovane donna di origini bielorusse, Tatjana Neefe, 37 anni, residente a Roccafranca (Brescia). I parenti si sono presentati dai carabinieri di Rudiano per denunciarne la scomparsa. Sulle prime, gli investigatori hanno ipotizzato che si trattasse di un allontanamento volontario ma a destare preoccupazione è la bici rinvenuta non lontano dall’Oglio: nessuna traccia invece della donna e del suo zaino.

Cosp dalle 8 di questa mattina è in atto una battuta di ricerca sul territorio di Roccafranca con diverse squadre di Vigili del Fuoco. Da Brescia sono giunte le unità cinofile e Saf (Speleo-alpino-fluviali) e da Malpensa anche un elicottero dei Vvf che sta coadiuvando le ricerche dal cielo.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Rispondi