(ANSA) – MILANO, 28 FEB – Il personale sanitario rappresenta il 10% dei positivi al coronavirus in Lombardia. Il dato è stato reso noto dall’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, nella consueta conferenza stampa per fare il punto sull’emergenza. “Abbiamo deciso di fare il tampone ai contatti diretti che manifestino i sintomi – aggiunge – E proprio per preservare il personale sanitario, abbiamo deciso di fare il tampone anche a tutti i pazienti che vengono ricoverati per presunta polmonite”.
   

Fonte

Rispondi