Prima Pagina>Cronaca>Medici: sempre più spesso aggrediti verbalmente e fisicamente
Cronaca Salute Sociale

Medici: sempre più spesso aggrediti verbalmente e fisicamente

L’Ordine dei Medici di Udine organizza una formazione specifica per contrastare il fenomeno

Stop all’escalation delle aggressioni verbali e fisiche contro i professionisti della sanità. L’Ordine dei Medici di Udine – anche alla luce dei recenti casi che hanno coinvolto il territorio – ha organizzato, per prima in Italia, una formazione specifica rivolta ai medici per fornire loro gli strumenti con cui contrastare il fenomeno, dare soluzioni alla conflittualita e contenere le azioni aggressive che minano l’incolumita’ personale e delle strutture sanitarie. Il seminario “Aggressioni sul posto di lavoro: come riconoscerle per prevenirle” si terrà a Udine venerdì 29 giugno con esempi concreti, simulazioni di situazioni di rischio, giochi di ruolo e consigli teorico-pratici. “Di fronte alle notizie che ci arrivano non potevamo più stare ad aspettare: questo è l’inizio di un percorso per mettere al riparo i medici di fronte a un paradosso impensabile: aggredire chi ti cura e si prende carico di te o di un tuo familiare”, dichiara il presidente dell’Ordine dei Medici, Maurizio Rocco. “E’ evidente che il rapporto medico-paziente si è deteriorato, spesso manca il tempo necessario da dedicare alla comunicazione con il paziente, è vero, si registra l’eccesso burocratico sì, ma molte volte i medici e i sanitari in quanto tali vengono presi di mira senza una giustificazione”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *