Prima Pagina>Cronaca>Mentana: il dado è tratto. La “testata per i giovani fatta dai giovani” sarebbe al varo
Cronaca

Mentana: il dado è tratto. La “testata per i giovani fatta dai giovani” sarebbe al varo

In una foto, un nutrito pool di legali e il notaio che avrebbero portato a termine tutte le pratiche (che non sono poi granché) per la costituzione della testata. Un giornale a prova di vertenze di lavoro? Gli avvocati avrebbero lavorato gratis…

…quanto alle altre spese e agli stipendi, guai a domandare chi paga (che è la madre di tutte le trasparenze): Mentana potrebbe nuovamente dare in escandescenze e dare del coglione a chi lo chiede, come ha fatto al megaraduno con cui ha lanciato l’iniziativa. La notizia è riportata da huffingtonpost.it.

“Il dado è tratto”. Con queste parole e un post su Instagram Enrico Mentana ufficializza la creazione della Srl e impresa sociale per ultimare i dettagli della costituzione del suo nuovo progetto editoriale. Il direttore del Tg di La7 affida al social network uno degli ultimi passi dell’ambizioso quotidiano, una testata “per i giovani fatto dai giovani. Un giornale generalista con tutte le notizie più importanti che deve avere l’ambizione di essere letto da tutti”. Nella foto il notaio e i legali dello studio che gratuitamente ha aiutato il giornalista ad allestire il tutto.

mentana

 

Il progetto era iniziato a luglio quando Mentana aveva annunciato l’inizio del nuovo percorso editoriale tramite un post su Facebook, chiedendo i curriculum di giornalisti giovani e preparati capaci di interagire con la rete e di capire le nuove tendenze generazionali.”

Rispondi