Prima Pagina>Cronaca>Modica:Ignazio Abbate,incertezza sui controlli o scarse le risorse in campo?
Cronaca Sicilia

Modica:Ignazio Abbate,incertezza sui controlli o scarse le risorse in campo?

Nel video il sindaco di Modica( in provincia di Ragusa ) Ignazio Abbate denuncia l’arrivo in città di una donna(cittadina modicana) malata e positiva al covid19 proveniente dalla Lombardia(dove era in quarantena) con un primo scalo a Roma, e’ atterrata all’aeroporto di Catania, dove un taxi  la carica a bordo e l’accompagna  a Modica,

Advertisements
dove e’ stata subito ricoverata per infezione da covid19.I proclami fatti dietro le scrivanie che non portano a nessun controllo. Ora ci si chiede come puo’ essere possibile che in un momento di emergenza come questo si puo’ essere cosi incoscienti da rischiare la propria salute e quella degli altri?

L’emergenza sanitaria presuppone l’intervento delle autorità  di pubblica sicurezza e di ordine pubblico,  di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza ed esercito, per avere controlli piu’ sicuri, ma non sempre e’ cosi. Poliziotti, carabinieri e finanzieri, sono sotto organico cosi come medici e infermieri, devono fare i conti con i compiti principali ed è molto complicato tenere tutti e tutto sotto controllo. Non si può essere presenti in ogni strada,e  nessun controllo in nessuno di questi 3 aeroporti ci sembra grave molto grave, ma la colpa non può essere sempre degli altri, ognuno di noi deve essere responsabile su quella che e’ un’emergenza problematica, e ad alto rischio.

Advertisements

 

 

La redazione corrierequotidiano.it