Prima Pagina>Cronaca>Notte prima degli esami: serata-evento in attesa della maturità
Cronaca Scuola

Notte prima degli esami: serata-evento in attesa della maturità

Stasera in diretta streaming su Skuola.net l’evento per gli studenti che domani affronteranno la prima prova degli esami di maturità

Sarà un giorno da ricordare domani, mercoledì 20 giugno, per gli oltre 500mila studenti italiani che affronteranno la prima prova degli esami di maturità. Un momento importante, carico di attese, che questa notte lascerà insonni molti di loro, il 70% secondo una stima del portale Skuola.net, che in collaborazione con Radio 24 questa sera, dalle 20, farà compagnia a tutti loro con uno speciale evento in live streaming: “Notte prima degli esami”, come il titolo del celebre film, proporrà fino alle 8 del mattino qualche spunto di riflessione sulle prove imminenti, con l’obiettivo di stemperare la tensione e strappare anche qualche sorriso grazie alla partecipazione di influencer (Angelica Massera, gli Autogol, Leonardo Decarli, Valeria Angione, Martina dell’Ombra) e cantanti (Shade, Calcutta, Lodo de Lo Stato Sociale).

Seguire la diretta streaming non sarà, ovviamente, l’unico modo scelto dai ragazzi per trascorrere il tempo. Secondo una indagine di Skuola.net su 6.000 maturandi, infatti, queste sono le 10 attività principali che i maturandi svolgeranno per ingannare l’attesa. C’è chi preso dalla disperazione sfrutterà quelle ore per ripassare le ultime cose o per dare i ritocchi finali alla tesina: lo farà quasi 1 su 4 (il 24%). E chi tenterà di allentare la tensione distraendosi un po’: il 19% uscirà con gli amici. I più diligenti (17%) ne approfitteranno per andare a letto presto e provare a riposarsi dopo lunghe settimane di studio. Sempre presente chi, col favore delle tenebre, preparerà il materiale per copiare il giorno dopo (6%) mentre il 5% tenterà (invano) di cercare le tracce d’esame online. C’è chi si rivolgerà agli affetti: il 5% passerà la serata con il proprio amore, il 3% con la famiglia. Un altro 4% organizzerà l’ennesimo gruppo di studio con i compagni di classe. Il 5% cercherà un po’ d’evasione nelle partite dei Mondiali di calcio (anche senza Italia). La stessa quota (5%) ascolterà della buona musica o si rilasserà guardando un film.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *