Prima Pagina>Cronaca>Nozze cosiddette Ferragnez (il cosiddette vale anche per le nozze): inspiegabile favore da Alitalia
Cronaca

Nozze cosiddette Ferragnez (il cosiddette vale anche per le nozze): inspiegabile favore da Alitalia

Volevamo evitare di parlare di questo autentico e commovente matrimonio d’amore, sobrio e riservato, ma che l’esemplare ed efficiente compagnia di bandiera (chiedete agli utenti) regali denaro pubblico agli sposini e amici è troppo

 “Invece di nascondersi dietro fumosi comunicati che aumentano solo la confusione, Alitalia farebbe bene a chiarire in modo netto e definitivo il caso del volo Fedez-Ferragni, e il governo farebbe bene a dire parole chiare e ufficiali: era a conoscenza di questo trattamento di favore agli amici della coppia? Cosa ne pensa?”. Lo scrive su Facebook il deputato del Partito democratico Michele Anzaldi, che

Advertisements
sul caso ha presentato un’interrogazione ai ministri Tria e Toninelli.

Advertisements

nozze ferragnez

 
   

“Chiarimenti necessari innanzitutto – prosegue – per rispetto ai tanti cittadini che purtroppo giornalmente subiscono i disagi dell’inefficienza della compagnia e hanno visto come uno schiaffo la sponsorizzazione di un matrimonio con i soldi dell’azienda, basta leggere i tanti commenti sui social. E anche per rispetto ai contribuenti, che in Alitalia hanno messo loro malgrado tanti soldi. Fino al 2014, anno del passaggio a Etihad, Alitalia è costata agli italiani svariati miliardi, tra salvataggi, prestiti, cassa integrazione preferenziale, etc, in particolare dopo la fallimentare operazione dei ‘capitani coraggiosi’ del 2008 del governo di centrodestra e della Lega”. 
   “Oggi, in attesa che venga venduta e sia chiuso il commissariamento, Alitalia si regge grazie ad un prestito ponte di 900 milioni di euro di soldi pubblici, che rischiano di essere spesi ogni giorno che il governo fa passare prima di risolvere la situazione”, osserva ancora l’esponente dem.

nozze ferragnez

 

Ancora nessuno è riuscito a capire – incalza Anzaldi – perché la compagnia italiana abbia deciso di riservare un trattamento di favore a Fedez e agli ospiti del suo matrimonio, mettendo a disposizione un volo dedicato in cambio di una foto su instagram. Sul ‘Giornale’ una fonte anonima dell’azienda dice che al gruppo è stato riservato uno sconto commerciale per l’acquisto in blocco di tutti i biglietti del volo. Ma quindi non è vero, come era stato detto in un primo momento, che la compagnia non aveva sostenuto costi. Di che tipo di sconto parliamo?”. 

nozze ferragnez

   

“Alitalia aveva detto che si è trattato di un ordinario volo di linea, acquistato però da un unico gruppo di persone, peraltro con uno sconto: messa così, più che un volo di linea appare un volo charter, e allora – ragiona il deputato Pd – non avrebbero potuto utilizzare quello slot a Linate. Per poter dare l’intero volo a Fedez e ai suoi amici, sono state annullate delle prenotazioni precedenti?”. 
   “Dalle zoppicanti giustificazioni rese finora da Alitalia appare sempre più evidente che la compagnia abbia deciso di utilizzare risorse per sponsorizzare il matrimonio Fedez-Ferragni, pensando di avere un ritorno positivo. E invece, non soltanto sono stati usati soldi probabilmente pubblici per una destinazione così inopportuna, ma l’operazione si è rivelata un gigantesco autogol. Basta leggere cosa dicono gli utenti in rete”, conclude.

nozze ferragnez

Fonte: AGI

Rispondi