Prima Pagina>Cronaca>Padre in fuga con figli è in Tunisia: ha telefonato alla moglie
Cronaca

Padre in fuga con figli è in Tunisia: ha telefonato alla moglie

Questa mattina l’uomo ha chiamato la moglie di Bolzano. I piccoli, di 2 e 4 anni, stanno bene e ora si trovano a Monastir, città d’origine del tunisino. Mistero su come abbia fatto a lasciare il nostro Paese senza i passaporti dei bimbi

Bolzano – Jamel Methenni, il padre di 33 anni che domenica scorsa era fuggito dall’abitazione di Bolzano assieme ai figli Yassine di 4 anni e Yasmine di 2 anni, questa mattina ha telefonato alla moglie Rosa Mezzina, 28 anni, comunicando che insieme ai figli si trova in Tunisia presso la famiglia di origine. La madre a Bolzano ha ricevuto anche fotografie dei bambini.

Jamel Methenni si trova nella regione di Monastir in Tunisia, zona di origine dell’uomo. La comunicazione che i bambini stanno bene è stata data questa mattina alla madre dei bambini, che domenica scorsa aveva lanciato l’allarme dopo non aver più visto i figli presso l’abitazione. Resta un mistero come abbia fatto a raggiungere la Tunisia anche perché l’uomo non aveva con sé i passaporti italiani dei bambini.

Rispondi