Prima Pagina>Cronaca>Più libri chiude con record, oltre 100mila presenze
Cronaca

Più libri chiude con record, oltre 100mila presenze

(ANSA) – ROMA, 08 DIC – Supera le 100 mila presenze, con un nuovo record di affluenza, la Fiera della piccola e media editoria ‘Più libri più liberi’ che chiude l’8 dicembre l’edizione dei diciott’anni archiviando uno straordinario successo che ha visto nell’ultimo giorno scoppiare la Tottimania con l’arrivo dellex capitano della Roma. Nel giorno finale alla Nuvola super ospiti Carlo Verdone ed Ami Stewart e grande omaggio ad Andrea Camilleri che ormai era diventato tradizione chiudesse la manifestazione.
    Organizzata dall’Associazione Italiana editori (AIE) e ospitata per il terzo anno al Roma Convention Center La Nuvola, la fiera che nel 2018 aveva avuto poco più di 97 mila presenze, vede numeri in ulteriore crescita. “Anche quest’anno Più libri più liberi si conferma un’iniziativa di successo per avvicinare alla lettura” ha detto il ministro per i Beni Culturali e il Turismo, Dario Franceschini. “così come avviene per altri settori è arrivato il momento per cui anche per il libro venga definito un intervento organico a sostegno dell’intera filiera: le librerie piccole e grandi, i distributori, gli autori, le giovani firme e gli editori. Il governo è al lavoro e penso che un simile provvedimento possa godere di un ampio consenso in Parlamento” ha sottolineato Franceschini.
    Soddisfatti gli espositori,oltre 520 distribuiti in oltre 3500 metri quadrati, che hanno bissato il successo di vendita del 2018. Tra gli eventi più seguiti quello con la giovane attivista russa Olga Misik, con la sindaca di Danzica Aleksandra Dulkiewicz, con lo scrittore Yasmina Khadra e con Romano Prodi.
    (ANSA).
   

Fonte

Rispondi