Prima Pagina>Ambiente>Portofino, riaperta la strada: turisti possono lasciare il borgo
Ambiente Cronaca

Portofino, riaperta la strada: turisti possono lasciare il borgo

 

La buca sulla strada di Portofino è stata coperta con delle assi e le prime auto di turisti bloccate per ore nel borgo hanno potuto iniziare a lasciare il paese. Lo ha comunicato il consigliere delegato alla viabilità Franco Senarega che è sul posto. “Ora diamo la precedenza alle auto in uscita, appena saranno tutte transitate – ha spiegato Senarega all’ANSA – la strada sarà aperta anche in direzione di Portofino con un senso unico regolato da persone. Si potrà dunque raggiungere il borgo anche questa sera”.

La strada carrabile tra S.Margherita Ligure e Portofino era stata chiusa al traffico per alcune ore a causa di una voragine che si è aperta domenica 28 aprile all’improvviso al centro della carreggiata. Il crollo si è verificato tra Paraggi e Portofino in un tratto che non era stato coinvolto dalla mareggiata di ottobre. La strada, dopo i lavori, era stata riaperta poche settimane fa.

La buca sulla strada di Portofino è stata coperta con delle assi e le prime auto di turisti bloccate per ore nel borgo hanno potuto iniziare a lasciare il paese, ha comunicato il consigliere delegato alla viabilità Franco Senarega che si è recato sul posto. “Ora diamo la precedenza alle auto in uscita, appena saranno tutte transitate – ha spiegato Senarega all’ANSA – la strada sarà aperta anche in direzione di Portofino con un senso unico regolato da persone. Si potrà dunque raggiungere il borgo anche questa sera”.

Lunedì mattina la strada sarà chiusa al mattino per eseguire i lavori di ristrutturazione che dovrebbero terminare in poche ore. Si prevede perciò di riaprire in modo definitivo la strada nei due sensi domani nel primo pomeriggio. 
   

Rispondi