(ANSA) – BOLZANO, 28 SET – E’ stato trovato morto ai piedi di una via ferrata un altoatesino di 66anni che ieri non aveva fatto ritorno a casa a Sluderno dopo un’escursione. Lo scrive il portale news Stol.it sottolineando che il corpo è già stato recuperato da un elicottero della polizia austriaca.
    L’allarme è scattato alle 21.40 di ieri, su territorio italiano e austriaco. Prima è stata ritrovata la vettura dell’uomo, nel parcheggio della funivia di Nauders in Tirolo, e dopo qualche ora il corpo: era in territorio austriaco a 2.700 metri di quota, ai piedi della via ferrata Goldsee, sulla montagna Bergkristalspitze, a pochi passi dal confine con l’Italia. Con ogni probabilità l’escursionista è precipitato per 200 metri, morendo sul colpo.
   

Rispondi