Prima Pagina>Cronaca>Riparti Piemonte, Preioni (Lega Salvini) ” In arrivo 1.500 euro per 10 mila imprese commerciali, a burocrazia zero
Cronaca Piemonte

Riparti Piemonte, Preioni (Lega Salvini) ” In arrivo 1.500 euro per 10 mila imprese commerciali, a burocrazia zero

“Si allarga ancora il raggio d’azione del finanziamento a fondo perduto Bonus Piemonte, mentre Finpiemonte sta già lavorando all’emissione dei pagamenti in favore della piccola e media impresa, abbiamo esteso l’azione alle aziende del comparto commercio”.
 
Commenta così il Presidente del Gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni, lo stanziamento da parte di Regione Piemonte di altri 15 milioni, che verranno distribuiti a 10 mila imprese commerciali per un ammontare di 1.500 euro ciascuna.
 
“I beneficiari del bonus a fondo perduto – prosegue Preioni  – per un valore di 1.500 euro, andrà a 10 mila imprese del commercio al dettaglio di prodotti tessili, mobili, elettrodomestici, articoli per la casa, illuminazione, strumenti musicali, articoli sportivi, giocattoli, fiori e piante, gioiellerie, gallerie d’arte, oggetti d’artigianato, articoli religiosi, bomboniere, bigiotteria, articoli per adulti, riparazione di beni per uso personale e per la casa, articoli di seconda mano, altri servizi di assistenza turistica.
 
“Un lavoro di concerto coi capigruppo delle forze di maggioranza in consiglio regionale del Piemonte – conclude Preioni – insieme al presidente Cirio e agli assessori Poggio e Marrone. Il valore del Bonus Piemonte non è solo economico, ma è l’inizio di un approccio a burocrazia zero, che la Lega Salvini vuole applicare e sostenere. Avevamo promesso di non voler lasciare indietro nessuno e lo facciamo col sostegno fattivo, ma anche snellendo i percorsi che fino ad ora hanno zavorrato i piemontesi”.
 
Nota del Presidente del Gruppo Lega Salvini Piemonte, Alberto Preioni.