Prima Pagina>Cronaca>Ritorno sul set, da Avatar a Jurassic World
Cronaca

Ritorno sul set, da Avatar a Jurassic World

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – Nuovi protocolli per le riprese, tra mascherine per troupe e per gli attori fino a inizio scena, test sierologici ripetuti e quarantene preventive tutti insieme, stanno permettendo pian piano il ritorno sui set in tutto il mondo, dalla Gran Bretagna all’India. Nonostante a Los Angeles la nuova ondata di contagi ritardi ulteriormente le lavorazioni, Hollywood, tra piccolo e grande schermo non si

Advertisements
ferma. Marta Kauffman, ad esempio, coautrice di Friends, pensa di poter riprendere a metà agosto le riprese della puntata speciale con la reunion di tutti i protagonisti della serie cult.
    Tra i creatori di blockbuster, il primo a ripartire è stato James Cameron, con i sequel di Avatar. Il cineasta, a Wellington, in Nuova Zelanda, ha appena terminato la quarantena di due settimane con cast, che comprende Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, e troupe richiesta dal governo per permettere le riprese. In Gran Bretagna riprenderanno il 6 luglio nei Pinewood Studios di Londra, subito dopo la fine di due settimane di quarantena, le riprese di Jurassic World: Dominion di Colin Trevorrow, con Chris Pratt e Bryce Dallas Howard. Dovrebbero riprendere la lavorazione in Gran Bretagna nei prossimi due mesi, fra gli altri, anche The Batman con Robert Pattinson nei panni dell’Uomo Pipistrello; Il terzo capitolo di Animali fantastici dalla penna di J.K Rowling; la versione live action de La sirenetta e le serie Netflix The witcher e Sex Education.
    Dopo lo stop in Italia a febbraio, la Paramount vuole riprendere a settembre (non si sa se l’Italia sarà ancora inclusa nella lavorazione) Mission Impossible 7 di Chris McQuarrie con Tom Cruise. In Italia ripartiranno a luglio, ha annunciato la Bim, le lavorazioni di Lasciarsi un giorno a Roma di Edoardo Leo e di Una famiglia mostruosa di Volfango De Biasi.
    In Francia, fra gli altri, il 6 luglio tornerà sul set Catherine Deneuve per De son vivant di Emmanuelle Bercot, il film che aveva dovuto interrompere dopo essere stata colpita da un lieve ictus ischemico a novembre. In Spagna dovrebbero partire a luglio le riprese della quinta stagione della Casa di carta.
    (ANSA).
   

Fonte

Advertisements

Rispondi