Prima Pagina>Cronaca>Sandro Ruotolo: Feltri istiga all’odio razziale
Cronaca

Sandro Ruotolo: Feltri istiga all’odio razziale

NAPOLI – “Feltri ha una carriera di insulti verso il Sud e quanto successo l’altro giorno, secondo me e Maurizio De Giovanni, è istigazione all’odio razziale. Ho la sensazione che rientri nella fattispecie della legge Mancino, vedremo dal magistrato se abbiamo ragione o meno”.

Lo ha detto il senatore Sandro Ruotolo ai microfoni di Mariù Adamo in un’intervista realizzata per Mattina 9, il morning show in onda su Canale 9 –

Advertisements
7 Gold.

Advertisements

“In un momento di grande crisi e di emergenza è il momento di stare tutti insieme. Vedere le bare uscire dalla città di Bergamo ha fatto piangere tutti noi: siamo italiani, è inconcepibile questo astio nei confronti del Mezzogiorno”.

Se ha sbagliato anche Mario Giordano?

“Un conduttore – ha concluso Ruotolo – prende le distanze, non fa la battutina sulla perdita degli ascolti. Credo molto nell’ indipendenza del giornalismo e nella salvaguardia della libertà di pensiero, ma in questo caso sono stati espressi concetti razzisti, al di fuori dalla Costituzione italiana”.

Napoli, 23 aprile 2020

 
La Redazione