Prima Pagina>Cronaca>Stadio Roma: Mezzacapo al gip “nessuna tangente, solo compensi​”
Cronaca

Stadio Roma: Mezzacapo al gip “nessuna tangente, solo compensi​”

stadio roma camillo mezzacapo

Alessandro Serrano’ / AGF 

Marcello De Vito 

Camillo Mezzacapo “ha risposto alle domande del pm e ha chiarito ogni aspetto. Ha spiegato che quei soldi percepiti non sono nessuna tangente, ma solo compensi per attività professionali, più precisamente per transazioni e attività che si svolgono di norma presso le pubbliche amministrazioni”. Così Francesco Petrelli, difensore dell’avvocato di Camillo Mezzacapo, ha riassunto ai cronisti il contenuto dell’interrogatorio di garanzia del suo assistito, che si è concluso a Regina Coeli. Mezzacapo “ha chiarito che la Mdl srl non e’ una società ‘cassaforte’ e non è in alcun modo riconducibile a De Vito”. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *