Prima Pagina>Cronaca>Stefano Marinoni, 22enne scomparso da Baranzate/ “Doveva tornare subito a casa…”
Cronaca

Stefano Marinoni, 22enne scomparso da Baranzate/ “Doveva tornare subito a casa…”

Un giovane di 22 anni è scomparso da Milano. Si chiama Stefano Marinoni e le sue tracce si sono perse ormai da quattro giorni. Era uscito di casa solo per pochi minuti, ma non vi ha fatto più ritorno. Il giovane, dipendente di una ditta di Baranzate (Milano), era uscito giovedì alle 19.30 dicendo ai genitori che sarebbe rientrato per cenare con loro. Ma da allora è sparito. Sono subito partite le ricerche dei carabinieri, che finora non hanno dato alcun esito. Stefano Marinoni si era allontanato a bordo della sua Smart bianca (targa FF355BT), ma anche questa sembra svanita nel nulla. Stando a quanto riportato da Il Giorno, prima di uscire aveva detto ai genitori che sarebbe stato fuori solo per pochi minuti con gli amici, con cui aveva appuntamento nella vicina Novate Milanese. «Doveva tornare per cenare con noi, ma è sparito. Da giovedì sera il suo cellulare è spento. Non capiamo cosa possa essergli successo», ha dichiarato disperato il padre Marco.

STEFANO MARINONI, 22ENNE SCOMPARSO DA BARANZATE

I carabinieri hanno già ascoltato conoscenti e amici di Stefano Marinoni, tra cui quelli di Novate Milanese con cui avrebbe dovuto incontrarsi. Quei ragazzi hanno spiegato ai militari che il 22enne non è mai arrivato a quell’appuntamento. Che cosa è successo allora nel tragitto al giovane scomparso? I genitori e le due sorelle intanto lanciano un appello: «Se qualcuno ha visto lui o la sua auto, lo preghiamo di dirlo subito ai carabinieri. Qualsiasi informazione potrebbe essere preziosa». Il padre ha aggiunto che Stefano è uscito solo con il cellulare, non con il portafoglio, quindi con sé non ha né denaro né documenti. «Stefano è un ragazzo molto tranquillo e non aveva motivi per allontanarsi da casa in questo modo», ha aggiunto il papà di Stefano Marinoni, secondo quanto riportato da Leggo. La famiglia è preoccupata: nessuno dei suoi amici lo ha visto e sentito, inoltre finora non sono arrivate segnalazioni utili. «Temiamo che possa essergli successo qualcosa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte

Rispondi