(ANSA) – ISLAMABAD, 20 DIC – Un terremoto di magnitudo 6.4 ha scosso venerdì il nord del Pakistan e il vicino Afghanistan. Il terremoto è stato avvertito a Islamabad, Lahore, Peshawar e in altre parti del Paese. I filmati televisivi mostrano la gente correre fuori dalle case, dai negozi e da altri edifici. L’ipocentro si è registrato a una profondità di 210 chilometri. Finora non sono state segnalate vittime.
   

Fonte

Rispondi