(ANSA) – NEW YORK, 17 APR – Ventinove Stati Usa saranno in grado di aprire in tempi relativamente brevi. Lo afferma Donald Trump senza sbilanciarsi nel nominare quali Stati intendono aprire fra la fine di aprile e l’1 maggio. “Diversi Stati sono nella posizione di aprire in tempi brevi, ma lascio ai governatori l’annuncio”. Trump poi rassicura: “Se il virus dovesse riemergere più avanti nel corso dell’anno, gli Stati Uniti saranno pronti ad affrontarlo”.
   

Fonte

Rispondi