(ANSA) – WASHINGTON, 13 FEB – Dopo il pasticcio del voto delle primarie democratiche in Iowa il presidente del partito dello stato del Midwest degli Usa, Troy Price, si è dimesso. Da giorni nell’occhio del ciclone, Price si era scusato per quanto accaduto a causa soprattutto del malfunzionamento della app utilizzata per conteggiare i voti.
   

Fonte

Rispondi